::HOME    ::FIOM    ::IL NOSTRO LAVORO    ::COMUNICAZIONE    ::I TUOI DIRITTI    ::CONTATTI    ::FOTO    ::LINK   

 ▪ La Fiom
 ▪ Il nostro lavoro
 ▪ Comunicazione
 ▪ Informatica
 ▪ I tuoi diritti
 ▪ RSU
 ▪ RLS


Visite ricevute:
635174
Abbiamo on-line:
3 utenti
Home  >>  Comunicazione  >>  Comunicati

22 novembre 2017
ALSTOM TRANSPORT SESTO SAN GIOVANNI

ALSTOM TRANSPORT SESTO SAN GIOVANNI

Proseguono le mobilitazioni dei lavoratori:

no alla cessione di ramo d’azienda

Giovedì 23 e venerdì 24: sciopero e presidio

 

Oggi pomeriggio erano davanti al municipio di Sesto San Giovanni, e sono stati ricevuti dal Sindaco, domani e dopo replicano sciopero e presidio per dire non alla cessione di ramo d’azienda del settore della logistica: sono i lavoratori della Alstom Transport di Sesto San Giovanni, determinati a fare tutto il possibile per mantenere l’unità del sito ed evitare che 25 di loro, dal 1 dicembre, siano costretti ad indossare un’altra casacca.

 

GIOVEDI’ 23 NOVEMBRE, ORE 13.00-16.00

PRESIDIO DAVANTI AD ASSOLOMBARDA,

VIA PANTANO, MILANO

 

VENERDI’ 24 NOVEMBRE, ORE 10.00 – 12.00

PRESIDIO SOTTO AL SEDE DI REGIONE LOMBARDIA

 

Per Marco Mandrini, segretario Fiom Milano: “Il 23 ribadiremo all’azienda le nostre richieste, il 24 saremo davanti alla sede della Regione: abbiamo già inviato due richieste di incontro all’Assessore Paolini e stiamo ancora aspettando una sua cortese risposta,  eppure fino a prova contraria Sesto San Giovanni è in Lombardia. Ci auguriamo di essere ricevuto venerdì, perché pensiamo che chi governa questo territorio abbia il dovere di ascoltare i lavoratori e di intervenire per cercare di risolvere i problemi.”

 

Milano, 22 novembre 2017



Newsletter
Inserisci la tua e-mail per ricevere la nostra newsletter









Il metallurgico


ABC Metalmeccanici
ABC Meccanici