::HOME    ::FIOM    ::IL NOSTRO LAVORO    ::COMUNICAZIONE    ::I TUOI DIRITTI    ::CONTATTI    ::FOTO    ::LINK   

 ▪ La Fiom
 ▪ Il nostro lavoro
 ▪ Comunicazione
 ▪ Informatica
 ▪ I tuoi diritti
 ▪ RSU
 ▪ RLS


Visite ricevute:
582615
Abbiamo on-line:
3 utenti
Home  >>  Comunicazione  >>  Comunicati

15 settembre 2016
OPERAIO UCCISO DURANTE UN PRESIDIO

OPERAIO TRAVOLTO DA UN TIR E UCCISO

MENTRE LOTTAVA PER I DIRITTI

VENERDI’ 16 SETTEMBRE:

MOBILITAZIONE NELLE AZIENDE

METALMECCANICHE DI MILANO

 

 

La notte tra il 14 e il 15 settembre, Abdesselem El Danaf è stato travolto da un tir e ucciso mentre partecipava ad un presidio a difesa dei diritti davanti all’azienda di logistica dove lavorava da anni.

Quello che è accaduto davanti alla Seam di Piacenza è gravissimo ed è figlio di un clima insopportabile di attacco ai diritti dei lavoratori (compreso il diritto di sciopero) in ogni settore ma in particolare nel comparto della logistica dove il sistema degli appalti e subappalti  e il proliferare di pratiche illegali cancella le tutele minime.

Per esprimere la nostra solidarietà e vicinanza alla famiglia di Abdesselem El Danaf e ai suoi compagni di lavoro e di lotta e per denunciare un episodio umanamente e sindacalmente inaccettabile, la Fiom di Milano invita le Rsu delle aziende metalmeccaniche a organizzare per venerdì 16 settembre momenti di mobilitazione che potranno tradursi anche in un’ora di sciopero.

 

 

Milano, 16 settembre 2016

 

 

 

 

 

 

 



Newsletter
Inserisci la tua e-mail per ricevere la nostra newsletter









Il metallurgico


ABC Metalmeccanici
ABC Meccanici